Uncategorized

Ora però dite alle Iene di tacere

ImmagineBene, l’Italia antikasta sarà entusiasta. Finalmente i partiti ladroni non riceveranno più un centesimo di finanziamento pubblico.

Erano troppi? Un referendum li aveva abrogati? Vero.

Però adesso dite alle Iene o a Santoro di smetterla di fare i filmatini sulle lobbies che finanziano questo o quel parlamentare in cambio di qualche leggina di favore. Gioco d’azzardo? Energia nucleare? Case farmaceutiche? Tutto concesso e lecito.

Adesso era un’oscura eccezione, domani sarà la norma. Chi vi piaccia o no, da oggi la politica o la potranno fare o finanziare soprattutto i miliardari.

E noi giù a cuocere salsicce alle feste.

Ps: la mia opinione? All’esagerazione di questi anni si doveva reagire con la serietà: pochi soldi, ma pubblici, ai quali sommare contributi privati. Bilanci certificati dei partiti o movimenti che intendono ricevere finanziamenti pubblici, statuti elettivi interni trasparenti, separazione tra partiti e fondazioni (immobiliari e culturali).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...