Uncategorized

L’hostess attrice, il candidato, e gli immancabili boccaloni

ImmagineQuesto cialtrone quassù, che speculava sul dolore altrui, sarà finalmente processato per “associazione per delinquere aggravata e finalizzata alla truffa, esercizio abusivo della professione medica, somministrazione di medicinali guasti in modo pericoloso per la salute e violazione delle norme della privacy”. Per qualche tempo l’Italia della ggggente ha voluto credere a tutti i costi che un tizio laureato in filosifia avesse scoperto il toccasana per malattie gravissime e serie, come la sclerosi.

Chi si appella alla disperazione, o alla speranza di tante persone, per me, si merita una condanna durissima. Non si scherza sulla malattia.

Leggendo velocemente le carte dei giudici si vede che l’omino col codino, aveva voglia di espandersi nel mondo, non curante del giudizio impietoso di ogni istituto sanitario nazionale e mondiale: contatti con una clinica di Capo verde, Hong Kong, Messico. Si legge persino del coinvolgimento di una hostess attrice che si fingeva infermiera. Roba da film di Tarantino, o di Lino Banfi, non so.

E’ fantastico rivedersi i video delle Iene – che ancora devono chiedere scusa per il loro giornalismo-show “basta che si faccia scandalo ”  – e la fantastica giravolta del M5S e del Fatto Quotidiano, che all’epoca difendevano Vannoni (definito dottore… ma in filosofia, non in medicina) come eroe del popolo. 

Leggete, per curiosità, le dichiarazione del signor cittadino onorevole pentastellato Andrea Cecconi, che senza alcun dubbio sosteneva che il metodo era sicuro, perché avevano sentito “la gente”. Calma ragazzi, il mondo è una cosa seria.

 

Immagine

Ps: ah, ovviamente il dottor Vanoni si candida alle elezioni europee. Non ci facciamo mancare niente.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...