LA QUADRIGA INFERNALE ALLA NOTTE DEI GRAMMY AWARDS

Ieri sera – il 12 febbraio –  si è tenuta la 59ª edizione dei Grammy Awards allo Staples Center di Los Angeles, in California, una specie di notte degli Oscar della musica. In mezzo ai trionfi di Adele e Beyonce, le esibizioni di Metallica e Lady Gaga, i tributi a David Bowie e Prince… ho notato un dettaglio che mi ha fatto saltare sulla sedia.

Santigold, un’eccentrica cantautrice e produttrice musicale americana, si è presentata vestita in mondo visione, con il look che vedete sotto. Un vestito rosa di Gucci, con un disegno sul petto che non lascia adito a dubbi: si tratta di una parte della raffigurazione contenuta nella incredibile tomba della Quadriga infernale, del mio paese, Sarteano.

Qua sotto e su questo link, Vogue ne parla (e purtroppo non cita Sarteano).

santigold-vogue

 

Per fortuna lo fanno alcuni articoli e blog che si sono presi la briga di informarsi l’origine di questa diabolica idra a tre teste:

 

Chi è Santigold – che bellamente ignoravo: Santi White, conosciuta con il suo nome d’arte Santigold, è un’autrice, cantautrice e produttrice musicale statunitense. Ha collaborato in questi anni con stelle della musica pop, hip-hop e r’n’b del calibro di Pharrell Williams, Christina Aguilera, Basement Jaxx, Beastie Boys, Kanye West. Da oggi, si candida a testimonial ufficiale di Sarteano  e della nostra storia etrusca.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...