racconto

Il mio primo romanzo

cerbiatti cop

 

No, il mondo della letteratura non ne sentiva il bisogno, ma io un pochino sì. E’ uscito oggi il mio primo – e non so se ultimo – romanzo: “Come cerbiatti sulle strisce pedonali”. Un libro che intreccia molti fili e molte voci, ambientato tra l’Italia e gli Stati Uniti, presente e passato.
L’ho scritto un paio di anni fa, l’ho sepolto nel famoso cassetto, prima di riprenderlo, limarlo, soppesarlo. Alcuni amici lo hanno letto e dato consigli preziosi che non so se ho ascoltato. Alla fine ha visto la luce (grazie alle C&P Adver Effigi Edizioni) e questo per me è già un mezzo miracolo.

Parla dell’avere 25 anni, di sopravvivenza di fronte ai morsi del destino (sì: di resilienza), di amore, morte e vita. Parla anche di Milano e della seconda guerra mondiale, dei concerti dei Dinosaur Jr e delle strade del Maryland, di bombe anarchiche inesplose e lettere mai arrivate a destinazione, dei mondiali del 2006 e di strane feste in maschera. Ma soprattutto della ricerca della verità, come unica arma di difesa nei confronti del male che muove il mondo.


Qui se volete acquistarlo (grazie in anticipo): http://www.cpadver-effigi.com/…/come-cerbiatti-sulle-stris…/ 

A presto info sulla prima presentazione pubblica.
#staytuned
#cerbiatti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...